friuli venezia gioia

valori
natura innovazione
metodo territorio vitigni

autoctoni

internazionali

blends

selezioni

FRIULANO RIBOLLA GIALLA PIGNOLO REFOSCO DAL PEDUNCOLO ROSSO SCHIOPPETTINO DI PREPOTTO ROSÈ TAZZELENGHE
PINOT BIANCO PINOT GRIGIO SAUVIGNON CABERNET MERLOT
Ròi Siùm ARTEUS
SAUVIGNON LIENDE FRIULANO LIENDE
Confezioni personalizzate
visite ospitalità gallery news dove siamo contatti
riconoscimenti etichetta

cuvèe

vini rossi

Colore rosso rubino intenso
e impenetrabile.
Profumo elegante, ricco,
continuo e armonico,
con evidenti note di marasca,
ma anche di aromi
più evoluti come
la liquirizia, le spezie,
il tabacco.
Gusto secco, ampio
e di ottima struttura,
con netta corrispondenza
naso-palato,
molto persistente.

Ròi

Colli Orientali del Friuli

Ròi è una parola friulana che significa "ruscello". Il vino che ne porta il nome è il frutto delle selezioni più nobili di Merlot e Cabernet che solo nelle annate migliori vengono vinificate per fondersi poi in un tutt'uno, dove potenza ed eleganza vanno di pari passo.

Etichetta

Area Download

CONSIGLI
Servire a 18° C in calice ampio.
ABBINAMENTI
Selvaggina, arrosti di carni rosse, piatti a base di funghi. Formaggi stagionati.