friuli venezia gioia

valori
natura innovazione
metodo territorio vitigni

autoctoni

internazionali

blends

selezioni

FRIULANO RIBOLLA GIALLA PIGNOLO REFOSCO DAL PEDUNCOLO ROSSO SCHIOPPETTINO DI PREPOTTO ROSÈ TAZZELENGHE
PINOT BIANCO PINOT GRIGIO SAUVIGNON CABERNET MERLOT
Ròi Siùm ARTEUS
SAUVIGNON LIENDE FRIULANO LIENDE
Confezioni personalizzate
visite ospitalità gallery news dove siamo contatti
riconoscimenti etichetta

Il culto della qualità.

La vigna è una compagna molto esigente che sa ricambiare la tua dedizione con la dolcezza dei suoi colori, la forza del suo carattere, l'intelligenza del suo istinto. Il grappolo è intimità, è l'espressione più sincera della vigna. E il meglio lo dà solo quando si sente amata e protetta. Come tutti noi.

 

Impianti fitti fino a 7.000 ceppi/ettaro su vigneti inerbiti, allevamento a guyot monolaterale a 5/6 gemme e potature calibrate per il mantenimento di rese basse (dato medio 60 q/ha) permettono il mantenimento di una qualità costante e rendono la vinificazione estremamente semplice e naturale.

 

Effettuiamo la vendemmia rigorosamente a mano in due o tre passaggi. Pianta dopo pianta, grappolo dopo grappolo, selezioniamo scrupolosamente ogni singolo frutto e lo riponiamo dolcemente in cassette dalle dimensioni molto ridotte. Questo facilita il trasporto ed evita che una massa eccessiva possa avviare processi fermentativi indesiderati.

 

Tutto questo è qualità.

metodo

dedizione